spacer.png, 0 kB
  • Disabilitazione client MUT

    Si ricorda a imprese e consulenti, che, dal mese di GENNAIO 2022, la compilazione delle denunce è possibile esclusivamente tramite la nuova interfaccia MUT 4.0. Il client MUT è stato pertanto disabilitato dalla CNCE e non più utilizzabile per la compilazione e l’invio delle denunce.

    Gli uffici della Cassa Edile sono a disposizione dell'utenza, per cercare di ovviare alle eventuali problematiche che si potrebbero presentare.

    Read More

  • FAQ CNCE congruità aggiornate al 17/12/21

    FAQ CNCE congruità aggiornate al 17/12/21

    Read More

  • Bonus premialità aziende 2021

    Le Parti Sociali hanno deliberato, anche per l'anno 2021, il Bonus Premialità, a favore delle aziende virtuose.

    Scarica la circolare informativa 

    Scarica la domanda  

    Read More

  • Regolamento borse di studio 2021

    Regolamento borse di studio 2021, per studenti della scuola secondaria di primo grado (scuola media), scuola secondaria di secondo grado (scuola superiore), università.

    Domanda da presentare entro il 31/12/2021, necessarie 750 ore maturate nell'anno antecedente la data della richiesta. 

    Scarica il  regolamento 

    Modello di domanda scuola secondaria 

    Modello di domanda Università 

    Read More

  • Nota INL 6203 - corretta applicazione del contratto

     

    Si allega, la nota num. 6203 del 27 agosto 2021, inviata dall’Ispettorato nazionale del Lavoro agli Istituti competenti per l’avvio di una campagna straordinaria di vigilanza rivolta all’edilizia, in attuazione del Documento di Programmazione della vigilanza per il 2021.

    Si sottolinea che gli accertamenti riguarderanno, tra l’altro, la corretta instaurazione e gestione dei rapporti di lavoro, con particolare riguardo all’applicazione del contratto collettivo dell’edilizia per le imprese operanti nel settore, ai connessi obblighi di iscrizione in Cassa Edile, anche per quanto previsto in relazione al DURC di congruità.

    Scarica la comunicazione INL

    Read More

  • Liquidazione accantonamento ferie 07/2021

    Si avvisa il gentile pubblico che la Cassa Edile ha provveduto a inviare i bonifici relativi alla liquidazione accantonamento ferie 2021.

    Lo status della liquidazione potrà essere controllato dai lavoratori scaricando dal playstore l'app "Cassa Edile di Reggio Calabria" (da questo link), 24 ore dopo aver comunicato agli uffici della Cassa Edile il proprio numero di telefono, alla mail sportello@cassaedilerc.org, o via fax allo 0965.683245

    Read More

  • Estensione garanzie Sanedil

    Con l’estensione di alcune garanzie ai familiari fiscalmente a carico, la Compagnia assicurativa Unisalute, su richiesta del Fondo, riconoscerà, quasi sempre, un incremento dei relativi massimali, in virtù del fatto che saranno condivisi tra l’iscritto e il proprio nucleo familiare, si tratti del coniuge, o del figlio a carico fiscale.

    Regolamento e modulistica sono disponibili sul sito Sanedil, al seguente link:

    Clicca per indicazioni operative e modulistica familiari fiscalmente a carico 

    N.B. Le prestazioni saranno erogate per prestazioni incluse nel periodo 1 giugno - 30 settembre 2021, salvo esaurimento del fondo dedicato. 

    Read More

  • Nuove linee di indirizzo aspetti fiscali

    Con la Comunicazione CNCE n° 775, del 18 maggio 2021 sono state definite le Nuove linee di indirizzo per le Casse Edili/Edilcasse sugli aspetti fiscali delle contribuzioni/prestazioni afferenti le Casse. A seguito della Risoluzione n. 54/E/2020, con cui l’Agenzia delle Entrate ha modificato l’interpretazione in materia.

    Pertanto la contribuzione versata alle Casse Edili dall’azienda non deve essere oggetto di imposizione e trattenuta fiscale da parte del datore di lavoro, dal momento che non è finalizzata a costituire reddito direttamente e nell’immediato in capo al singolo lavoratore.

    Dal prossimo mese di giugno, l’imponibile fiscale del lavoratore non dovrà più essere maggiorato della percentuale riferita alla contribuzione assistenziale comunicata per l’anno in corso.

    Si invitano imprese e consulenti a una lettura approfondita della circolare.

    Scarica la comunicazione CNCE n. 775

    Read More

  • Bando borse di studio Sanedil

    Il Consiglio di Amministrazione del Fondo Sanedil ha deciso di promuovere un bando per l’assegnazione di 26 borse di studio, per l’anno accademico 2019/2020.

    Il Bando è rivolto ai figli fiscalmente a carico dei lavoratori del settore edile e ai lavoratori iscritti al Fondo che abbiano conseguito il diploma di laurea o frequentano, con profitto, corsi di laurea in ambito medico/sanitario presso atenei pubblici.

     

    Scarica il bando e la domanda di partecipazione 

    Read More

  • Requisiti prestazioni Fondo Sanedil

    Si rammentano i requisiti necessari per la sussistenza della copertura assicurativa:

    1. Regolarità contributiva:

    - Regolarità contributiva dell'azienda al terzo mese antecedente rispetto alla data di richiesta della prestazione (p. es.: prestazione richiesta nel mese di ottobre = regolarità necessaria per il mese di luglio)

    2. Stato di servizio:

    - Non aver cessato da più di 60 giorni (Piano Base = per i lavoratori non aventi il requisito APE, 2100 ore nel biennio precedente)

    - Non aver cessato  da più di 90 giorni (Piano Plus = per i lavoratori aventi il requisito APE, 2100 ore nel biennio precedente)

    Read More


spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
Home
Ordinanza Tribunale di Catanzaro – criterio dell’attività effettivamente svolta

Si pubblica, copia dell’ordinanza di rigetto, R.G. 1468/2020 del 22/01/2021, resa dal Tribunale di Catanzaro, in funzione di Giudice del Lavoro e della Previdenza Sociale, avverso il ricorso d’urgenza promosso da una impresa che, riteneva di non essere obbligata alla contribuzione in Cassa Edile, fondando le proprie ragioni sul presupposto che il codice statistico (codice Ateco) ad essa attribuito, non determinava tale adempimento con conseguente applicazione del CCNL metalmeccanico.  

Il Giudice, recependo e conformandosi al più recente orientamento della Corte di Cassazione consacrato nella sentenza n. 9803/2020 (cfr comunicazione CNCE n. 724), ha statuito che, ai fini del corretto inquadramento del settore produttivo, prevale il criterio dell’attività effettivamente svolta dall’impresa e di conseguenza dai propri dipendenti distaccati, non essendovi alcun automatismo con il codice ATECO assegnato da parte dell’ente previdenziale in sede di iscrizione nel Registro delle Imprese.

Scarica l'ordinanza 

 
Domanda prestazioni sanitarie e borse di studio

Sono stati prorogati al 31/03/2021 dalle Parti Sociali i termini di presentazione per le assistenze sanitarie.

Tale proroga è valida per tutte le assistenze sanitarie con eventi (data fattura) entro il 30/09/2020  

Sono stati inoltre prorogati al 31/03/2021 i termini di presentazione per richiesta di borse di studio per i gili di lavoratori edili. 

 
Bonus premialità imprese
Le Parti sociali, in relazione alla disponibilità delle risorse stanziate, al fine di agevolare la più ampia adesione da parte delle imprese, hanno riaperto i termini di presentazione delle domande per il bonus premialità, al 28/02/2021. Restano validi i criteri fissati dalla "Circolare informativa sulla norma premiale". 


 
cambio modalità conferimento del TFR al Fondo Prevedi

Facendo seguito all’Accordo sottoscritto il 23 giugno 2020 dalle Parti Sociali nazionali firmatarie dei CCNL Edili-industria e Edili-Artigianato, qui allegato, e al conseguente iter approvativo da parte della Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione, Vi segnaliamo che le misure di conferimento del TFR al Fondo Prevedi non sono più condizionate alla decorrenza della prima occupazione (ante o post 28/04/1993).

Ogni lavoratore edile può quindi liberamente scegliere, ai fini del conferimento del TFR maturando a Prevedi, tra le seguenti misure: 0% (Tfr in azienda); 18%; 100%.

Scarica la comunicazione CNCE n. 759 e la tabella riassuntiva

 
Fondo prepensionamenti

Si informano i lavoratori iscritti che è attivo il Fondo per i prepensionamenti in edilizia, istituito presso la Commissione Nazionale Casse Edili (CNCE) e alimentato dal contributo a carico dei datori di lavoro dello 0,20% della massa salari denunciata, che abroga e assorbe quello per i lavori usuranti.

La prestazione riconosciuta dal Fondo è di carattere sperimentale, ha validità fino al 30 giugno 2022, e le domande vanno inoltrate entro il 15 dicembre 2020.

E' destinata ai lavoratori inquadrati con la qualifica di operai, con 2100 ore di montante contributivo APE negli ultimi 24 mesi precedenti alla cessazione del rapporto di lavoro al netto dei periodi di cassa integrazione, che raggiungono i requisiti minimi per il pensionamento, anche anticipato (sono i requisiti richiesti dalle usuali forme: pensione di vecchiaia, pensione anticipata, pensione anticipata precoci, pensione di anzianità per lavori usuranti, quota 100, se prorogata, Ape sociale, se prorogata), al netto della Naspi spettante, fino ad esaurimento dell’importo accantonato. 

Scarica il regolamento

Scarica la domanda

Scarica l'autocertificazione

Domande frequenti

 
Regolamento borse di studio 2020
Regolamento borse di studio 2020, la cui domanda va presentata entro il 31.12.2020
 
 
Domanda bonus premialità aziende 2020

Le Parti sociali con l’intendimento di voler valorizzare gli sforzi delle Imprese e dei Lavoratori sul campo della legalità, della regolarità e della sicurezza, in riferimento all’Accordo Provinciale del 18.04.2018, e al rinnovo del C.C.N.L. di settore, hanno stabilito anche per l’anno 2019,  un “Bonus Premialità”,  a favore delle imprese.

Scarica la circolare

Scarica il modulo di domanda 

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>

Risultati 17 - 24 di 157
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB